La lista 2014

La lista 2014 A conclusione di un anno musicalmente privo di sussulti, una recensione musicale seria sarebbe fuori luogo. Una lista senza tanti fronzoli è però doverosa per rendere omaggio ai brani più volte messi in loop nel mio datato lettore mp3. Nonostante i vari aggregatori, classificatori, spotify o similari, mi affido ancora una volta […]

Approfondisci

Sanremo fazioso

IL SANREMO FAZIOSO Il Sanremo Fazioso (nel senso di Fabio Fazio) presunto portatore di novità ha spento i riflettori, lasciandomi la stessa piatta sensazione degli anni passati. Niente di diverso dai vecchi Festival: poco spazio alla musica, molto spazio ad improbabili vallette-modelle, Toto Cutugno. Il clima pre-elettorale ha imperversato in lungo e in largo sul […]

Approfondisci

Alessandro Fiori – Questo dolce museo

ALESSANDRO FIORI – Questo dolce museo Dopo l’uscita dai Mariposa mi sarei aspettato un album di transizione ed invece “Questo dolce museo” è davvero un super lavoro. Alessandro Fiori esce allo scoperto con un condensato di canzoni minimali-ironiche-intimiste che mi hanno rapito al primo ascolto. Rimango affascinato già della prima traccia “Scusami”: il testo è […]

Approfondisci

Suonare il paese prima che cada

Suonare il paese prima che cada Musica dagli anni zero E’ il libro che sogna di leggere chi si lascia esageratamente entusiasmare dalla musica indipendente italiana. Mi arriva come regalo da parte dell’amico G. che come al solito ha colto nel segno. Lo leggo mentre, sdraiato sul lettino davanti ad un limpidissimo mare greco, sbevacchio […]

Approfondisci

Friction Festival 2012

FRICTION 2012 Due giorni di Friction e belle sorprese: il Festival di Spilamberto mi appare di dimensioni ridotte ma non per questo si è persa la fascinosa aria intrisa di musica di via Obici e vicoli limitrofi. Gli impegni dell’anno mi hanno tenuto lontano da blog recensionistici, riviste musicali ed eventi indipendenti; mi ritrovo pertanto […]

Approfondisci

Padania – Afterhours

PADANIA – AFTERHOURS E’ stato probabilmente un errore effettuare l’ascolto di “Padania” ricercando il consueto gusto Afterhours. Il sapore devastante di alcuni vecchi album si avverte solo a sprazzi, ma non per questo l’album è meno degno di nota, anzi tutt’altro. Gli Afterhours sembrano essere scesi in piazza abbandonando il palco alternative rock  di alcuni […]

Approfondisci

Coraggio!

Coraggio! Sulla prima pagina della “Gazzetta di Modena” giganteggia la parola “Coraggio!”. Non c’è null’altro da aggiungere: nelle zone della campagna modenese, dove ho sempre vissuto, ho visto persone che non si danno mai per vinte e non sarà certo un terremoto a cambiare le cose. Oggi mi sento orgoglioso di essere emiliano, nel vedere […]

Approfondisci

CONTRO MISURA

CONTRO MISURA Di soppiatto, quasi senza pathos, arriva il Nonantola Film Festival 2012. La troupe dei Fat Call Cool in formazione ridotta inizia la nuova avventura: 4 giorni per fare un corto rispettando le restrittive regole del concorso; il genere attribuito per sorteggio è Thriller. E’ quel genere che ti frega, che se esageri cadi […]

Approfondisci

ASSORTO PRESSATO

ASSORTO PRESSATO Più di un mese senza scrivere portato via da impegni che riempiono ogni minimo interstizio tra le mie cellule pensanti. Sto esagerando; troppe cose in troppo poco tempo, troppi obiettivi, pochi attimi di relax. Il mio corpo vorrebbe mettersi le scarpe da ginnastica e correre fino a disperdere i vorticosi pensieri; le mie […]

Approfondisci

4 Marzo 2012

4 Marzo 2012 C’è stato un periodo in cui ci trovavamo in una stanza fredda che era diventata la nostra piccola sala prove. Avevamo un mixer e due casse comprate in società, ci portavamo due chitarre e altrettante voci. Avevamo iniziato a provare una canzone che si intitolava 4 Marzo 1943; era stupenda, la cantavo […]

Approfondisci

Sanremo e i grandi manoni

Sanremo e i grandi manoni La cosa più divertente di Sanremo 2012 è stato di certo l’anagramma di Gianni Morandi ovvero I Grandi Manoni. Tutto il resto è scomparso nel solito buco nero post festival. Dei giovani ho perso ogni traccia, dei big continuano ancora a galleggiare i ritornelli di Arisa e i vibratini di […]

Approfondisci

Untitled

AND THE WINNER IS FABIO TAGLIOLI Subway Letteratura: Premio Città di Bologna  a Fabio Taglioli con i due racconti brevi ‘Il barbiere di Manesso’ e ‘La testa di Darlaut’. Non aggiungo altro …. anzi una cosa la aggiungo: il link: http://www.subway-letteratura.org

Approfondisci